In questo periodo di pandemia ho intervistato alcune donne che lavorano nel mondo dell’arte. Hanno ruoli diversi ma tutte fanno un lavoro fondamentale per la produzione, comunicazione, movimentazione e conservazione delle opere d’arte. La prima intervista è con Samanta Montagna registrar* della galleria Massimo De Carlo di Milano che potete leggere qui. Buona lettura!


*
La figura del registrar si occupa della gestione delle opere e delle installazioni di arte contemporanea e di design nell’ambito museale ed espositivo. In particolare coordina tutte le fasi e le procedure tecniche e organizzative relative ai prestiti e agli eventi. Controlla e conosce gli aspetti di conservazione e sicurezza delle opere. Collabora con l’artista, le direzioni dei musei, i conservatori e i restauratori, le imprese che si occupano dei trasferimenti e degli allestimenti. Il registrar trova collocazione, come dipendente o collaboratore all’interno di realtà pubbliche e private, stabili e temporanee (musei, reti e sistemi museali, spazi espositivi, atelier d’artista, gallerie, istituti, istituzioni culturali pubbliche, private o fondazioni ed enti territoriali).

Back To Top
Contatti

info@paolalambardi.it

Via Friuli 88

20135 Milano

Telefono +39 339 6727988

Partita Iva 03716130103

 

Social