La settima intervista di questa serie “Prendi l’arte e non metterla da parte” è dedicata a Donatella Mondani che da più di quarant’anni si occupa di effetti speciali nel make up — quello che in gergo viene chiamato trucco prostetico o protesi FX.

Tutto parte dal lifecasting cioè il calco dal vivo di una parte del corpo umano — una tecnica molto diffusa nel diciannovesimo secolo — considerata fondamentale nella formazione di uno scultore anche se all’epoca il calco diretto non poteva essere presentato come opera d’arte finita. A questo proposito ricordo lo scandalo che suscitò L’età del bronzo di Rodin, esposta al Salon di Parigi del 1877, dove l’artista fu accusato di aver modellato la sua opera basandosi solo su un calco. Rodin ha sempre negato e cercò di provare il contrario facendo realmente il calco del modello che posò per lui. La nuova scultura venne inviata come prova alla giuria del Salon che però non aprì nemmeno la cassa.

L’interesse per il realismo e il casting dal vivo è riemerso in America negli anni ’70 e ’80  — Duane Hanson e John De Andrea sono tra i maggiori esponenti di questa corrente — anche se queste opere erano  viste con un certo scetticismo dalla critica perché risultavano troppo facili e deboli come ricerca artistica. Solo in anni più recenti, artisti come Don Brown, Marc Quinn e Gavin Turk hanno esplorato attraverso il casting una riflessione più profonda, basata sui concetti del mito dell’artista e della paternità dell’opera d’arte.

Escludendo il mondo dell’arte contemporanea, questa tecnica è stata adottata brillantemente dal teatro, dal cinema, dalla televisione e Donatella Mondani — la prima donna in Italia a lavorare in questo settore del trucco prostetico — ci racconta le sue applicazioni più interessanti realizzate nel campo dell’intrattenimento e della comunicazione.

Non so voi, ma dopo questa intervista mi è venuta voglia di fare un po’ di crossplay (cambiare sesso nella pratica cosplay) per trasformarmi nel mio idolo preferito: il dott. Spock.

Per leggere l’intervista a Donatella Modani cliccate qui

Buona lettura!

Back To Top

Questi sono i miei contatti per qualsiasi richiesta di informazioni su come realizzare un progetto grafico: 

Contatti

info@paolalambardi.it

Via Friuli 88

20135 Milano

Telefono +39 339 6727988

Partita Iva 03716130103

Social