In questa intervista in video Lia Piano racconta il suo lavoro nella  Fondazione Renzo Piano, il suo rapporto con l’architettura del padre — descritto nelle monografie  sempre ricche di aneddoti divertenti e documenti inediti — e il suo personale legame con l’architettura, quella con la quale è cresciuta e che ha dato vita al suo primo romanzo “Planimetria di una famiglia felice” (edito da Bompiani) tradotto in spagnolo e catalano. Buona visione!

Ringrazio per l’aiuto a realizzare questa intervista: Silvia Tenenti, Nicolas Bellwald e Paolo Giorno.

Back To Top

Questi sono i miei contatti per qualsiasi richiesta di informazioni su come realizzare un progetto grafico: 

Contatti

info@paolalambardi.it

Via Friuli 88

20135 Milano

Telefono +39 339 6727988

Partita Iva 03716130103

Social